Top

Una collaborazione virtuosa quella che vede coinvolte Humana People To People Italia insieme a LG Italia e Domus Academy nell’ambito della campagna globale “Better Choices make a better world”.

L’obiettivo della collaborazione è quello di promuovere l’importanza del riutilizzo e del consumo responsabile dei capi. Grazie ad una raccolta straordinaria, e alle successive fasi di selezione e vendita degli abiti raccolti, l’iniziativa contribuirà a sostenere i progetti sociali e ambientali di Humana in Italia e nel mondo. Inoltre LG sosterrà attraverso una donazione economica un progetto della nostra consociata DAPP Malawi, che permetterà di avviare il primo corso di cosmetologia dedicato a 20 studenti della scuola professionale di Humana a Mikolongwe.

La partnership verrà presentata al pubblico in occasione della mostra “Better Day Exhibition“, che si terrà l’1 e il 2 dicembre presso la Domus Academy Arena in Via Carlo Darwin 20 a Milano. Durante l’evento gli studenti di Domus Academy presenteranno i loro outift creati durante il workshop “From rags to riches” (“da abiti usati a tesori“) con la celebre designer internazionale e ambasciatrice della moda equa, Marina Spadafora, e la designer esperta in collezioni femminili di lusso sostenibile ed ex-studentessa, Cora Bellotto.

Agli studenti è stato richiesto di creare un’innovativa collezione di moda, realizzata con indumenti usati, frutto della selezione degli abiti non più riutilizzabili raccolti attraverso le Ecobox di Humana, posizionate per l’occasione all’interno degli uffici di LG, nelle strutture di Domus Academy e nel Campus WPP.

Orari
– Venerdì: dalle 12:30 alle 17:30
– Sabato: dalle 10:30 alle 17:30

All’evento ti aspetteranno
– Talk con professionisti e influencer del mondo della sostenibilità
– Gagdet responsabili in limited edition
– Aperitivo dalle 19:00 alle 21:30


Durante l’evento sarà attiva una raccolta straordinaria di abiti a favore di Humana. Un gesto semplice dall’impatto enorme: dare nuova vita a un solo chilo di abiti significa infatti risparmiare 6.000 litri di acqua e non emettere 6 chili di CO2.

Registrati all’evento qui e ricordati di portare i tuoi abiti usati da donare nelle Ecobox di Humana, sostenere questa iniziativa significa fare la differenza.

Scarica il comunicato stampa qui.

Humana People to People Italia stringe una nuova collaborazione con LG in occasione del lancio della campagna “Better Choices Make a Better World” da parte del brand.

LG, leader e innovatore tecnologico a livello mondiale nel settore dell’elettronica di consumo, sta adottando misure concrete per dimostrare che le azioni parlano più delle parole, coinvolgendo in particolare le generazioni più giovani, meglio preparate a guidare la transizione verso uno stile di vita più responsabile.

La collaborazione si declina su più aspetti. Tra le attività previste, infatti, c’è la raccolta di abiti usati attraverso le ecobox di Humana. I capi raccolti e non più riutilizzabili saranno utilizzati dagli studenti di Domus Academy che parteciperanno a un workshop tenuto da Marina Spadafora, stilista di fama internazionale da anni impegnata per creare una moda più sostenibile e docente dell’istituto. Dal laboratorio nasceranno due collezioni, che saranno presentate in un evento specifico, a sottolineare il connubio tra creatività e sostenibilità. Gli abiti ancora in buono stato entreranno invece nella filiera di Humana, contribuendo così a sostenere la mission dell’organizzazione.

LG inoltre finanzierà un progetto specifico di DAPP Malawi all’interno della scuola professionale fondata nel 1997 da parte della consociata di Humana People to People, che fornisce alle giovani generazioni competenze e conoscenze tecniche e professionali. Grazie a una donazione di 15.000 euro, verrà infatti avviato il primo corso di cosmetologia aperto agli studenti della scuola professionale di Humana a Mikolongwe.

 

Dal 17 al 21 novembre si terrà BOOKCITY MILANO e ci saremo anche noi! Nella cornice della manifestazione che mette al centro il libro, la lettura e i lettori, presenteremo in anteprima “Il sogno nel cassetto”, redatto da Humana People to People Italia e Stefano Sacchi con prefazione di Marina Spadafora.

Il 20 novembre alle ore 12:30, presso l’istituto di moda e design Raffles Milano interverranno, insieme ai nostri colleghi Luca Gilardi e Stefania Tiozzo, diversi ospiti:

Il libro ripercorre i decenni passati della moda per approdare al presente, indagando l’anima slow del vintage e le tendenze attuali del settore legate all’economia circolare. In questo panorama in continua evoluzione, viene illustrato anche il modello di Humana Vintage, analizzato come un vero e proprio caso studio che coniuga sostenibilità ambientale, unicità e dimensione sociale. Il libro è già disponibile – online e su Amazon – e sarà anche in tutte le librerie dal 22 novembre.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

Scopri qui come partecipare all’evento di BOOKCITY e prendere parte alla discussione.

Il Fashion Identity workshop del Master in Fashion Design di Domus Academy Milano si è concluso in bellezza giovedì 15 luglio con l’evento di presentazione della capsule collection in upcycling creata dagli studenti del Master.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Humana Vintage ed è stato diretto da Marina Spadafora che, insieme agli studenti di Domus Academy, ha presentato la collezione presso il negozio Humana Vintage di via De Amicis 43 a Milano.

La sostenibilità avrà un enorme impatto nei prossimi anni nell’industria della moda. Per questo gli studenti sono stati invitati a scoprire nuove opportunità in termini di riutilizzo, riciclo e riuso, con lo scopo di creare una capsule collection a partire da alcuni abiti rimasti invenduti negli shop Humana Vintage.

Il risultato è una collezione composta da outfit originali, dalla forte personalità e frutto di un’attenta ricerca dei materiali e dei tessuti.

E’ ancora possibile ammirare gli outfit esposti nelle vetrine dello store milanese, vi aspettiamo!

 

Moda e sostenibilità si intrecciano dando vita ad outfit che sembrano parlarci dal futuro. È questo il risultato del Fashion Identity workshop che si è svolto all’interno del Master in Fashion Design di Domus Academy Milano diretto da una project leader d’eccezione,  Marina Spadafora.

A partire dai capi messi a disposizione da Humana Vintage, i fashion designer hanno creato una capsule collection nel segno dell’upcycling, grazie a un processo che tiene conto del tema di sostenibilità in termini di riciclo di tessuti e del lavoro di tintura e stampa; dai capi sono stati creati outfit innovativi e dinamici, espressione dell’identità di ciascuno studente.

Gli outfit diventeranno protagonisti anche delle vetrine del negozio Humana Vintage di via De Amicis 43 a Milano, in occasione della nuova collezione estiva che sarà presentata a giugno. Sarà una splendida occasione per raccontare con creatività le numerose potenzialità dell’upcycling e le sinergie che si creano dall’incontro tra moda e sostenibilità.

Vedere i giovani esprimersi attraverso la propria arte rimane una delle esperienze più emozionanti alle quali si può partecipare. Ringraziamo quindi Domus Academy Milano per averci coinvolto in un progetto così dinamico ed innovativo, che ci ha proiettato, in un futuro pieno di opportunità, quello che stiamo costruendo oggi insieme.