Top
dona subito
< Torna indietro

Networking del riuso

Dal 2017, HUMANA ha avviato, insieme a Leotron e ad altri 75 operatori lombardi il network RIUSO, ovvero la Rete Intercomunitaria dell’Umanismo Solidale. Si tratta di una rete di organizzazioni non profit e piccole imprese locali, accomunate dalla volontà di attivare sinergie operative virtuose e di sensibilizzare la società civile e le Pubbliche Amministrazioni sui benefici ambientali, sociali ed economici connessi alle attività degli operatori dell’usato e della riparazione.

Nella stessa direzione va inoltre l’adesione, avvenuta nel 2017, della Cooperativa HUMANA a Rete ONU (Rete Nazionale Operatori Usato) e ad Assorecuperi (l’associazione nazionale delle imprese attive nel settore del recupero rifiuti).

È proseguita poi la collaborazione tra HUMANA e la Cooperativa Sociale Occhio del Riciclone, avviata nel 2016 per sviluppare nuove filiere del riutilizzo e rafforzata anche grazie all’avvio di un Centro del Riuso.
I due enti, accomunati dalla medesima visione, hanno avviato insieme anche importanti attività nel settore dell’upcycling (attività di recupero creativo di oggetti usati) con la produzione di borse e accessori Belt Bag, nati dal recupero di cinture di sicurezza delle automobili, alle quali si aggiungono tessuti riciclati. Dal giugno 2017, il laboratorio di Belt Bag e lo showroom sono stati spostati a Pregnana Milanese (MI), in prossimità della sede di HUMANA, che offre ulteriori opportunità di recupero dei tessuti che non sono idonei al riutilizzo.

Un altro esempio concreto di sinergia nata con questi obiettivi è rappresentato dall’alleanza operativa e commerciale con i negozi lombardi affiliati a Leotron, a marchio Mercatopoli e Baby Bazar: scopri di più.