Top
< Torna indietro

Progetto di sviluppo comunitario integrato – Angola

Il progetto implementato in Repubblica di Angola mostra come sia possibile, proprio grazie a un piano di sviluppo comunitario integrato, migliorare la vita delle persone anche laddove vi erano degli ostacoli che sembravano insormontabili.

Grazie a tale programma, implementato nella parte meridionale del paese (aree di Huila e Namibe), è stato possibile coinvolgere oltre 11 mila famiglie residenti in zone rurali e affette da grande siccità, con l’obbiettivo di migliorare le loro condizioni di salute e promuovere pratiche di agricoltura sostenibile.

l’introduzione dell’orticoltura ha permesso alle comunità coinvolte di ottenere cibo fresco e salutare, potendo vendere il surplus prodotto e ottenere degli introiti. Nel corso del 2019 il progetto ha rifornito 16 scuole e cliniche con punti di approvvigionamento idrico, funzionanti grazie all’energia solare.

L’accesso all’acqua potabile, la fornitura di energia grazie all’installazione di pannelli solari. la sensibilizzazione sui temi dell’igiene, combinato con programmi di prevenzione delle malattie e con l’installaggio di sistemi di lavaggio mani e latrine ha quindi consentito un miglioramento complessivo delle condizioni di vita delle persone interessate al progetto.

Repubblica di Angola

aree di Huila e Namibe

Tipologia di intervento:

Sviluppo comunitario integrato

Contatti:

Federico Turchetti
Tel. 02.93.96.40.43
f.turchetti@humanaitalia.org

11.162 mila
famiglie visitate e registrate dai Community Agents
1.225 coltivatori
beneficiari del Farmer Field Program
29 campi
creati per la formazione agricola